Perugino

Perugino

Parte proprio da Perugia l'itinerario, fortemente legato al potere della città, che ha modificato la storia e la conformazione dei borghi limitrofi. Il capoluogo perugino, è città di fondazione etrusca sorta sui due colli del Landone e del Sole, dapprima cinta da mura colossali, ampiamente ristrutturata in età augustea, lambita e compresa tra importanti vie consolari.

L'antica città nel corso del tempo ha ingrandito i suoi confini, dando vita ad una geografia cittadina singolare, figlia di una concentrazione nel suo territorio delle più consistenti trasformazioni insediative ed economiche. Oggi Perugia, simbolo della Regione, che convoglia nel suo centro l'arte e la cultura nella "Galleria Nazionale dell'Umbria", è una città assai diversa dagli altri capoluoghi, composta da un centro abitato costruito senza intaccare la natura circostante, con le sue colline, che ancora oggi, torniscono un paesaggio spettacolare.

Intorno alla città un patrimonio incredibile di pievi, chiese e antichi complessi abbaziali, che con il tessuto dei paesi limitrofi, delle rocche e dei castelli, sono stati presidio di difesa del territorio e poli di organizzazione produttiva della zona che oggi rimane incontrastato fulcro della regione Umbria.

Richiesta informazioni

Nome*
Cognome*
Città
Telefono
Richiesta *
accetto le condizioni di utilizzo
(*) Termini di privacy
(*) Termini di servizio

(*) Campi obbligatori